Ospedale Civico di Lugano (OCL)

Lugano, Svizzera

Ampliamento e ristrutturazione 2020. BHU, edilizia, project management.

Progetto

Il progetto prevede una riorganizzazione del livello di accesso principale con un nuovo edificio di 7 piani, un nuovo parcheggio sotterraneo e un'area giardino. Il nuovo edificio d'ingresso ospita i locali del reparto di terapia intensiva con sale operatorie e del servizio di emergenza. Uno degli aspetti principali è la conduzione intelligente dei flussi di utenti interni ed esterni e delle aree di carico e scarico. In qualità di partner dello studio di architettura Ipostudio di Firenze, siamo coinvolti in tutte le fasi di progettazione, appalti e realizzazione e ci occupiamo del project management con il coordinamento del progetto.

Dati principali

  • Autosilo: demolizione di 2 piani e rampa esistenti; successiva costruzione di 4 nuovi livelli interrati e rampa di accesso. Totale 753 posti auto + 127 posti moto.
  • Nuovo edificio di ingresso principale: elementi cardine sono il nuovo ingresso, che fungerà da punto di smistamento dei diversi flussi pedonali, e la nuova promenade panoramica, di connessione tra suddetto ingresso e piastra base esistente. La nuova piastra sarà composta da 5 livelli fuori terra e 4 livelli interrati.

Costo dell’opera

CHF 160'000'000 (costo complessivo)

Tempistica

2017–2018: progettazione
2019–2024: esecuzione dei lavori

Committente

Ente Ospedaliero Cantonale, Viale Officina 3, 6501 Bellinzona

Prestazioni

  • Prestazioni d’architetto per fasi 32, 33, 41 e 53 (progetto definitivo, pubblicazione, procedura d’appalto, progetto esecutivo)
  • Prestazioni d’ingegnere per tutte le fasi
  • Project Management per tutte le fasi

Data: 25.01.2019

Aree di competenza

Trasporto & mobilità Ambiente & acqua Energia Sviluppo urbano & scienze della vita Misurazioni & rilevamenti

Persone chiave

Sara Galli

Aree di competenza

Trasporto & mobilità Ambiente & acqua Energia Sviluppo urbano & scienze della vita Misurazioni & rilevamenti

Persone chiave

Sara Galli